Condizioni di vendita e di assistenza


I contratti di vendita e di assistenza sono disciplinati esclusivamente dalle seguenti clausole contrattuali.


TERMINI DI CONSEGNA

1) I termini di assistenza e di consegna vengono computati dalla data di accettazione dell’offerta. Non è imputabile alla Automation service il fermo macchina della committenza per tutto il tempo necessario alla riparazione.
La consegna si intende perfezionata dalla data in cui la merce è pronta per la spedizione. Non è inoltre imputabile alla Automation Service alcun ritardo o danneggiamento per fatto e colpa dello spedizioniere.

2) La consegna delle merci alla committenza in caso di vendita oppure dopo la riparazione e il collaudo sarà effettuata utilizzando imballaggi standard, accettati dai corrieri, salvo diversa indicazione del cliente che dovrà specificare il tipo e le modalità di imballaggio desiderato. Automation service applicherà un sovrapprezzo per l’imballaggio ad hoc.

3) Nel caso in cui la committenza non ritiri la merce dal magazzino in via Corte Franca (BS) alla degli Spinosi n. 8 al termine del collaudo, verranno addebitati i costi del magazzinaggio/deposito e la committente manleva ed esonera Automation service da qualsiasi responsabilità per la custodia;

4) In caso di inadempimento, ritardo del pagamento o insolvenza, Automation service potrà chiedere la risoluzione del contratto con la restituzione della merce; In caso di ritardo del pagamento del prezzo Automation service applicherà oltre agli interessi legali anche gli interessi di mora ai sensi del combinato disposto ex artt. 1224- 1284 cc. nonché ex D.lgs. n. 231/2002.

5) Nel caso di fornitura con reso del guasto, il cliente ha l´obbligo di adempiere nel termine di 10 giorni (dalla data di ricevimento della merce da Parte di Automation Service srl) alle condizioni dello scambio; ossia alla consegna del dispositivo guasto. Nel caso in cui il cliente non ottemperi alla consegna, il contratto viene configurato nella fattispecie della vendita e pertanto Automation service sarà costretta ad applicare una maggiorazione del 30% dell’importo complessivo;
Una ricalcolazione del 30% viene effettuata anche se il modulo (fornito dal cliente) risulta non riparabile.

6) Per ordine di acquisto di materiale senza ns intervento tecnico, la diagnosi per la corretta identificazione dei guasti è di esclusiva responsabilità del cliente di conseguenza non si accettano resi.

 

 

GARANZIA

1) Automation service SrL garantisce che la merce riparata e/o acquistata viene consegnata alla committenza perfettamente funzionante dopo il collaudo; In caso di eventuali difformità e vizi Automation si impegna a eliminare il guasto in garanzia per un periodo massimo di 12 mesi dalla data della fattura, senza che possa essere formulato alcun tipo di addebito e/o contestazione e/o richiesta risarcitoria per il bene difettoso da parte della committenza.

2) In caso di manomissione del sigillo di garanzia, non verrà applicata la garanzia e conseguentemente Automation service declina ogni responsabilità per il difetto e/o vizio del bene.

3) La denuncia del vizio deve avvenire perentoriamente entro e non oltre 8 giorni dall’ultimo giorno di intervento a macchina funzionate mediante l’invio di una comunicazione scritta a mezzo pec ovvero via fax.

4) In ogni caso Automation service non applicherà la garanzia per tutti quei beni che sono normalmente oggetto di usura, non sono stati correttamente immagazzinati, installati, e/o modificati e/o manomessi e/o alterati e/o utilizzati in modo inesperto dal committente e dai suoi incaricati e/o delegati.

5) Le operazioni di installazione richiedono sempre un operatore specializzato, Automation service non è responsabile dei danni - anche a titolo di fermo macchina - e/o del danneggiamento dei materiali e/o dei dispositivi oggetto di montaggio causati da una installazione /manutenzione non corretta effettuata direttamente dal Cliente e/o da terzi;

 

 

 

 

 

 

 

Loading...
[TR]